Scegliere una cassaforte : Il miglior confronto sicuro sul web

Da diversi anni la criminalità di strada sta esplodendo in Italia, i furti sono in aumento e di conseguenza l’acquisto di casseforti è in costante crescita. Su questo sito vi offriremo una moltitudine di confronti, test e opinioni in modo che possiate fare la scelta migliore per la sicurezza della vostra casa e della vostra azienda.

Categorie e catalogo de cassaforte

Piccola cassaforte: il suo prezzo e le truffe da evitare!

Questa è un’ottima domanda, perché la sicurezza spesso non ha prezzo. Noterai che sul nostro sito dedicato alle casseforti non promuoviamo casseforti sotto i 100 euro, a parte poche, quindi perché?

Semplicemente perché non sono di buona qualità! Indipendentemente dal tipo di serratura, elettronica o chiave, il loro sistema di chiusura è deplorevole e si aprono molto facilmente dopo pochi urti e non beneficiano di alcuna particolare resistenza.

Tre mazze e la tua cassaforte di fascia bassa è sparita.

Per noi è anche un punto d’onore offrire casseforti con i migliori standard di protezione europei o americani. Queste piccole casseforti di sicurezza a meno di 100 euro semplicemente non ne beneficiano.

Marchi come Phoenix, Master Lock, Burg-Wächter, Yale, Hartmann Tresore hanno un prezzo alto, ma ovviamente il prezzo di una buona cassaforte è alto.

Una cassaforte che abbia una struttura ignifuga e impermeabile, una serratura elettronica biometrica o funzioni aggiuntive, come allarmi e rilevatori di movimento, ti costerà più di 200 euro, questo è un dato di fatto. La sicurezza dei tuoi effetti personali e della tua casa ne ha uno? Starà a te fare la scelta giusta grazie ai nostri consigli!

Garantisci la sicurezza dei tuoi effetti personali con le nostre 3 migliori casseforti sigillate!

Burg-Wächter mural Point Safe
Vedere il test
Coffre-fort de sol
Brihard
Vedere il test
Burg-Wächter muro Cityline
Vedere il test

Come incorporare e nascondere la tua cassaforte ?

I due vanno spesso insieme quando hai deciso di ottenere la migliore protezione per i tuoi oggetti di valore. Costruire e scegliere la migliore cassaforte va di pari passo con il saper nasconderla!

=> Ecco la pagina di una guida “Come nascondere la tua cassaforte“. Potrai cimentarti nella muratura e sigillare la tua cassaforte. E perché non provare a trovare il miglior nascondiglio con la tua famiglia per proteggere le tue cose. Vedrai che ci sono molte possibilità per proteggersi dai furti con scasso.


Affitto Airbnb ? Scopri la nostra selezione delle migliori cassaforte per chiavi !

Boîte à clé Master Lock Bluetooth
Vedere il test
Boîte à clé connectée Masunt
Vedere il test
Armoire à clé électronique HMF
Vedere il test

La cassaforte, mezzo di protezione e deterrenza

Ora ci sono modi per proteggere i tuoi effetti personali, comprese le casseforti. Uno strumento che aumenta le tue possibilità di evitare di perdere i tuoi oggetti di valore, siano essi sentimentali o finanziari, durante un furto. Spaventa anche alcuni ladri.

E sì, confrontarsi con una cassaforte ad alta sicurezza aumenta il tempo che il ladro trascorre in casa tua e quindi le possibilità di essere scoperto o di lasciare i locali sconfitti.

È per questo motivo che oggi sono disponibili sul mercato diverse gamme di casseforti. I prodotti di cui parleremo sono testati in varie condizioni e soddisfano tutti gli standard europei o nordamericani. Affronteremo questo argomento in un paragrafo successivo. Alcuni standard ti consentono di assicurare le tue casseforti.

Esistono diversi marchi di casseforti famosi in tutto il mondo come Yale, Master Lock, Sentry Safe, Burg-Wachter o Hartman. A seconda delle tue esigenze, siano esse professionali o private, puoi realizzare anche le tue casseforti su misura, parleremo anche di questo in un articolo dedicato.

Di cosa si compone una cassaforte?

Una cassaforte è composta da più parti.

  • Le mura
  • La serratura
  • La porta blindata
  • Le cerniere

I produttori di casseforti hanno spesso dei segreti sulla composizione dei loro prodotti, il che è abbastanza logico, in quanto impedisce le perdite, ma in tutte le loro composizioni vengono utilizzati principalmente acciaio e cemento.

  • L’acciaio viene utilizzato per la struttura di base e il suo spessore, in quanto offre caratteristiche molto interessanti. È duro, resistente e anche ignifugo. Più l’acciaio è spesso, più è resistente al fuoco. Viene utilizzato per le pareti, le serrature e la porta blindata.
  • La porta blindata è realizzata in lamiera d’acciaio spesso mescolata al manganese, una lega nota per la sua resistenza alla perforazione. È su questa stessa porta che troverai la tua serratura.
  • Il calcestruzzo, se combinato con l’acciaio, fornisce anche resistenza e durezza. Offre inoltre resistenza al calore e quindi al fuoco. Le casseforti Master Lock sono ancora realizzate con questa miscela, con alcune particolarità che puoi leggere nella nostra pagina dedicata alle casseforti ignifughe.

Standard e classe di garanzia

In Europa, la certificazione A2P ti consente di assicurare la tua cassaforte in caso di furto con scasso. Sfortunatamente, alcuni marchi non beneficiano di questa approvazione sebbene superino tutti i necessari test di resistenza e di sicurezza equivalenti. In realtà questa certificazione è tipicamente francese e a pagamento, motivo per cui molte aziende si rifiutano di pagarla.

È molto più probabile che tu possa garantire un beneficio sicuro dagli standard europei che dagli standard americani. Molto spesso le casseforti ignifughe di Yale o Burg-Wächter beneficiano di questi standard. Il marchio Hartman Tresore ha anche casseforti che soddisfano questi standard.

Dovresti sapere che affinché questa assicurazione funzioni, il tuo baule deve essere fissato al pavimento o al muro quando pesa meno di 500 kg. Nei nostri test e recensioni, proveremo a menzionare se i forzieri beneficiano di questa classe di assicurazione. Ecco la lista in questione:

  • Classe S1 =1 500 €
  • Classe S2 = 3 000 €
  •  » 0 = 8 000 €
  •  » 1 = 25 000 €
  •  » 2 = 35 000 €
  •  » 3 = 55 000 €
  •  » 4 = 110 000 €
  •  » 5 = 200 000 €
  •  » 6 = 300 000 €

Quali sono i diversi tipi di cassaforte?

La cassaforte ignifuga

Come suggerisce il nome, la cassaforte ignifuga è realizzata con materiali in grado di resistere al calore elevato, quindi è consigliata per alcune aziende o privati ​​che desiderano proteggersi dagli incendi. Questo tipo di articolo deve soddisfare determinati standard come EN-1047-1.

👉 Trovi la nostra selezione di cassoni ignifuga e tutte le informazioni più importanti sui loro standard!

La cassaforte da appoggio, da incasso o da pavimento

Dovrai scegliere tra tre tipi, la cassaforte da terra, da incasso o da pavimento. Dipenderà dal livello di sicurezza che desideri. Capirai facilmente che sarà più difficile rimuovere e aprire una cassaforte integrata rispetto a una collocata in un armadio o accanto alla tua scrivania.

La cassaforte da pavimento è un’altra variante che può essere installata in un pavimento o in una soletta. Ad esempio, prodotti di sicurezza abbastanza innovativi da nascondersi sotto un tappeto.

Puoi facilmente rivolgerti a un’impresa di muratura per questo tipo di lavoro. Tieni presente che i materiali che compongono la tua cassaforte la rendono un prodotto molto pesante.

Ad esempio, un baule da 120 litri può pesare fino a 90 kg! Il peso è qualcosa da considerare quando si acquista una cassaforte.

Armadietto per fucili, armadietto robusto

Questo tipo di prodotto ha generalmente una capacità maggiore e viene utilizzato per conservare le armi da fuoco e alcuni documenti. In termini di stoccaggio, questi armadi blindati sono molto popolari tra i tiratori sportivi e i cacciatori.

Grazie ad essi, potrete rispettare tutti gli standard di sicurezza richiesti dalla vostra assicurazione. Potrete riporre le vostre armi da fuoco e soprattutto impediranno a chiunque di prenderle, evitando così tutti gli incidenti. L’armadio portafucili è comunque obbligatorio se avete diverse armi.

💥 Cliccate su questa pagina dedicata agli armadietti per fucili ! Troverete anche un’intera sezione sulla legislazione francese!

Cassaforte per chiavi

Queste piccole scatole faranno la felicità di molti professionisti del settore immobiliare.

Alcuni dei box che abbiamo testato su questo sito sono ora connessi via Bluetooth. Gli armadietti avranno una maggiore capacità di stoccaggio. Saranno apprezzati dai proprietari di aziende che desiderano un po’ più di ordine e sicurezza per i loro locali.

=> Scoprite la nostra selezione delle migliori cassette portachiavi attuali, a sorpresa all’appuntamento !

Quels sont les types de serrure présents sur un coffre-fort ?

serratura a chiave

È molto facile da usare, ovviamente ha i suoi pregi e i suoi difetti, tuttavia non hai nessun codice da ricordare. L’unico difetto sarà la tua memoria. Non perderlo o metterlo in un posto sicuro in casa. Avrai sempre una chiave di riserva che potrai affidare a qualcuno.

Le casseforti a valigetta hanno molto spesso una serratura a chiave, ma tieni presente che queste valigette hanno anche serrature elettroniche.

IMPORTANTE: Tendiamo a mettere da parte la serratura a chiave per un nuovo tipo di serratura in termini di tecnologia, ma non sempre è la scelta migliore per la tua sicurezza. Se vieni a scegliere una cassaforte economica, prediligi sempre una serratura a chiave, perché a questo livello di modello le loro serrature elettroniche sono tutte di tipo elettromagnetico e bastano pochi colpi per aprirla.

La serratura biometrica

photo of a biometric scanner

Il sistema biometrico è una grande rivoluzione nel mondo delle casseforti e della sicurezza. Solo tu puoi aprire la tua porta blindata. Registra le tue impronte digitali e il gioco è fatto.

È semplicemente il sistema di chiusura più popolare del momento! Ogni cassaforte biometrica è dotata di un sistema di chiavi di emergenza. Devi sapere che il sistema di apertura della porta è spesso alimentato da batterie o da una batteria e che in caso di guasto puoi utilizzare la chiave di emergenza.

Alcune casseforti hanno anche entrambi i tipi di serrature, codice elettronico e biometrico. Il prezzo sarà ovviamente più alto per questo tipo di prodotto.

=> Trova la nostra gamma delle migliori casseforti biometriche del momento e tutte le informazioni di cui hai bisogno prima di acquistarla!

Serratura elettronica

La cassaforte con serratura elettronica è dotata di una combinazione di codice che dovrai impostare, in quanto può essere un codice a sei o quattro cifre. La colpa del sistema la conosci già, è la tua memoria, come per la serratura a chiave.

Puoi scrivere il codice da qualche parte sul tuo computer o darlo a un amico fidato. Tieni presente che questo è un sistema di blocco comune sul mercato e si è dimostrato efficace. Sarà inoltre disponibile una chiave di emergenza in caso di guasto della batteria o dimenticanza del codice.

Alcuni modelli hanno due tipi di serratura, chiave ed elettronica. Dovrai prima utilizzare la chiave e poi inserire la tua combinazione di codice per aprire la porta blindata.

Sono presenti anche altre caratteristiche, come il blocco di emergenza, il rilevatore di movimento e il LED interno.

=> Scopri subito la nostra selezione delle migliori casseforti elettroniche del 2022!

Parliamo delle dimensioni e della capacità contenitiva di una cassaforte

Anche le dimensioni e il peso della cassaforte sono una delle caratteristiche da tenere in considerazione al momento dell’acquisto. Determinerà la capacità di stoccaggio della cassaforte.

Se dovete conservare documenti importanti o piccoli oggetti di valore come orologi, gioielli o contanti, non sceglierete le stesse dimensioni di chi deve proteggere apparecchiature informatiche o oggetti più grandi.

Le vostre cassette di sicurezza potranno inoltre beneficiare di diversi scompartimenti a seconda della gamma e del modello scelto.

  • Ripiani rimovibili
  • Ganci chiave
  • Cassetti piccoli
  • Interno a LED
  • Rivestimento protettivo

Il prezzo varia anche in base a tutte queste caratteristiche, che saranno menzionate in ogni test sicuro.

Sapete cosa dovete fare per scegliere la cassaforte migliore!

Oggi, soprattutto in Francia, il possesso di una cassaforte è diventato indispensabile. Se si dovesse ricordare un solo dato, sarebbe quello di un furto ogni minuto e mezzo. In questo caso, la cassaforte che sceglierete sarà l’ultima linea di difesa per proteggere i vostri beni.

Che siate proprietari di un bar, di un ristorante, imprenditori, commercianti o anche privati con oggetti di valore, dovete dotare le vostre case di una delle tante casseforti presenti sul mercato!

Saremo lieti di aiutarvi a scegliere la cassaforte migliore grazie ai nostri numerosi test e consigli!

Non c’è da vergognarsi nel voler proteggere i propri beni e la propria famiglia, è addirittura un dovere …

Logo